Calcio Modena
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Modena, Primavera a valanga contro la Pergolettese

Dominio canarino contro la seconda in classifica

Altra prova incredibile dei ragazzi di Paolo Mandelli, che sotto gli occhi del presidente Carlo Rivetti e dell’ad sport Matteo Rivettirifilano sei gol alla seconda in classifica. A Casale Cremasco, nemmeno un vento gelido e la grandine fermano i gialloblù, che nel giro di 7 giorni hanno segnato 11 gol contro le due inseguitrici, sabato scorso la Pro Sesto e oggi la Pergolettese.

PRIMO TEMPO. La partita inizia sotto il diluvio, l’approccio dei canarini è giusto e dopo qualche occasione Brasili sblocca il match al 28′, con un colpo di testa sul cross da destra di Barozzini. La pioggia diventa grandine e dopo il gol l’arbitro sospende la partita, si riparte dopo 14′ di stop. I gialloblù tornano in campo con il piede giusto e Brasili trova subito la doppietta (11 i centri stagionali): uno-due tra Gandolfi e Barozzini sulla fascia, il terzino trova l’inserimento del nove sul primo palo, che anticipa in scivolata un difensore e fa 0-2. Dopo 2′ i padroni di casa tornano in partita grazie al gol di Pascar sugli sviluppi di un corner, ma prima del duplice fischio c’è spazio per l’1-3: Teresi batte velocemente una punizione a metà campo, Barozzini si invola verso la porta, calcia e sulla respinta del portiere la palla sbatte su un giocatore di casa ed entra in porta.

SECONDO TEMPO. I canarini continuano a spingere e la quarta rete arriva al 4′ della ripresa, con Olivieri che sfrutta la sponda di un super Brasili e trova il tap-in vincente, per la terza rete stagionale. A metà della ripresa inizia il Barozzini-show: al 17′ il sette si accentra dalla destra e lascia partire una conclusione a mezza altezza che colpisce entrambi i pali e poi si insacca in rete; al 35′ è ancora il classe 2006 ad andare a segno, con un destro potente sotto la traversa che non lascia scampo al portiere. Nel finale Casani trova l’1-7 ma il gol è annullato per fuorigioco, poi Moratti si vede respingere sulla linea una conclusione a botta sicura.

DOMINIO. Grazie a questo successo i ragazzi di Mandelli volano a +11 sui cremaschi, a sei giornate dalla fine della regular season (con cinque partite da disputare, per via del turno di riposo). Un dominio assoluto testimoniato dai numeri: in 19 giornate i canarini hanno segnato 50 reti e ne ha subite 16. Sabato prossimo altra trasferta in programma, sul campo della Carrarese.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sorridono ai gialloblù i risultati delle gare del settore giovanile del weekend appena terminato...
I giovani canarini hanno concluso con otto reti la regular season...
La Primavera di mister Mandelli giocherà l'ultima partita della regular season...

Dal Network

Il tecnico giallorosso: "I ragazzi sono stati eccezionali nell'interpretare la gara nel modo giusto. Faccio...
Il tecnico giallorosso in conferenza stampa: "Incontreremo una squadra organizzata, servirà una grande prestazione"...

Altre notizie

Calcio Modena