Calcio Modena
Sito appartenente al Network

Modena, la Primavera vince anche a Lecco

I canarini allungano sulla seconda in classifica

Tre punti importantissimi per i ragazzi di Paolo Mandelli, che a Lecco portano a casa una vittoria fondamentale grazie al gol nella ripresa di Taha. Gialloblù che con questo risultano vantano sia il miglior attacco che la miglior difesa (39 gol fatti e 15 subiti).

PRIMO TEMPO. Il Lecco mostra fin da subito un atteggiamento molto aggressivo (chiuderà con sette ammoniti) e si difende a cinque, concedendo pochi spiragli ai canarini. L’unica grande occasione del primo tempo è gialloblù, la crea Casani che di testa costringe il portiere ad un miracolo, dopo la sponda di Brasili.

SECONDO TEMPO. Il predominio continua ad essere dei ragazzi di Paolo Mandelli, che potrebbero passare il vantaggio al 20′: Brasili si procura la chance di segnare dagli undici metri, complice il campo bagnato scivola e il portiere para, sulla respinta arriva Moratti ma l’estremo difensore di casa gli nega il gol con un intervento prodigioso (alzando la palla sulla traversa). Il gol vittoria è firmato dal neo-entrato Taha al 32’: il classe 2006 vince un rimpallo, si presenta davanti al portiere e lo batte con un tocco sotto di esterno destro. Nel finale i gialloblù respingono i pericoli che passano dalle parti di Leonardi: sontuosi i centrali difensivi Ori e Casani, sempre lucidi in ogni situazione ed entrambi autori di 90′ di alto livello.

La fuga. Si allunga anche il vantaggio sulla seconda: con la Pergolettese sconfitta, passa al secondo posto la Pro Sesto, distante sei lunghezze dai gialloblù e prossima avversaria dei canarini, sabato 17 febbraio alle ore 14.30 a Savignano sul Panaro.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Quattro trasferte delicate e un derby interno: è il programma del prossimo weekend di sfide...
Calcio Modena