Calcio Modena
Sito appartenente al Network

Canarini di sera: presenti anche Pergreffi e Vandelli

Una festa per bambine e bambini che ha visto anche la partecipazione di capitan Pergreffi e Filippo Vandelli

La carica dei 130 è una notte indimenticabile. La prima edizione di “Canarini di Sera” ha visto il coinvolgimento di una squadra infinita di bambine e bambini nella fascia di età dai 4 ai 12 anni, una festa per loro e per le loro famiglie, realizzata grazie alla passione, all’impegno e alla competenza di oltre 50 fra dirigenti, tecnici, accompagnatori e volontari del Settore Giovanile del Modena F.C., dell’Accademia Modena 1912 e del Modena Femminile.

Il campo “Zelocchi” dello stadio “Alberto Braglia” si è aperto alla città, con un open day dall’altissimo valore sociale e inclusivo prima ancora che tecnico. Il pallone è rimbalzato nei gruppi stabiliti in base alla fascia di età e lo ha fatto sullo stesso terreno di gioco utilizzato per gli allenamenti dei calciatori di Paolo Bianco. A tutti i partecipanti è stata regalata una maglietta personalizzata e il saluto di capitan Antonio Pergreffi e dell’emozionato Filippo Vandelli, un ex piccolo canarino che oggi vola, tra i pali, della sua squadra del cuore. Saluti istituzionali e non solo da parte di Andrea Catellani, nuovo responsabile di tutto il movimento giovanile gialloblù, e del suo staff. Gran finale con Slurp: la gelateria a domicilio di Modena che ha offerto una coppa dei campioni panna e cioccolato tutti i partecipanti.

Foto: Modena FC

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Torna Battistella dalla squalifica, a saltare il turno per lo stesso motivo è invece Cotali...
Calcio Modena