Calcio Modena
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Esclusiva, Di Leonardo: “Azzi? Una piacevole sorpresa. Vi racconto che…”

Sono passati ormai due mesi da quando Azzi è passato al Cagliari dopo lunghe trattative e con qualche naso storto da parte dei canarini. Abbiamo allora sentito come se la sta passando in Sardegna con l’intervista a Luca di Leonardo di TuttoCagliari.net

Qual è stato l’impatto di Azzi al Cagliari?

Azzi è stata una piacevole sorpresa. Voluto fortemente da Ranieri è stato gettato nella mischia pochi giorni dopo il suo arrivo, favorito anche dal passaggio alla difesa a 3 da parte del mister con Azzi a fare il quinto di centrocampo a sinistra. 

Ha avuto continuità?

Ha giocato titolare per 5 partite consecutive (Como, Cittadella, Spal, Modena e Benevento) fino a finire in panchina per due partite consecutive (Bari e Venezia) dove Ranieri è passato alla difesa a 4 preferendogli prima Obert e poi Barreca. 

Come mai era stato messo da parte?

Il mister stesso in conferenza ha spiegato che Azzi non è stato titolare perché non l’ha visto pronto a recepire alcuni “movimenti tattici” dovuti al passaggio alla difesa a 4. 

Poi ha ritrovato spazio…

Contro il Genoa ed il Brescia è entrato per pochi minuti ma la svolta l’ha avuta nel secondo tempo contro l’Ascoli dove è stato uno dei migliori in campo artefice della rimonta sulla squadra marchigiana regalando un assist a Lapadula. Nella sfida contro la Reggina è ritornato titolare dopo 5 partite ed è stato uno dei migliori in campo “causando” il rigore del 2-0.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ecco il dato parziale relativo alla prevendita per il match in programma sabato...
Sabato andrà in scena un ritrovo al quale potrà partecipare anche il pubblico...
La scelta dell'arbitro non è passata inosservata in casa Ascoli...

Dal Network

Il tecnico giallorosso: "I ragazzi sono stati eccezionali nell'interpretare la gara nel modo giusto. Faccio...
Il tecnico giallorosso in conferenza stampa: "Incontreremo una squadra organizzata, servirà una grande prestazione"...

Altre notizie

Calcio Modena