Calcio Modena
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Modena, è il giorno di Tesser

Previsto nella giornata di oggi l’incontro tra la società canarina e il tecnico a Milano. Tesser ha già diverse pretendenti

Proprio lì dove nell’estate 2021 il Modena Fc e Attilio Tesser avevano raggiunto l’accordo per la panchina del Modena, a distanza di due anni quel contratto potrebbe giungere al termine nello stesso luogo.

Oggi è infatti la giornata da cui dipende il futuro della panchina gialloblù, su cui con grandi probabilità non siederà più Attilio Tesser. Da discutere c’è ancora un anno di contratto, per cui le parti dovranno trovare un accordo economico di buonuscita.

Il bilancio di queste due stagioni è senz’altro positivo, e anche con i tifosi c’è sempre stata grande sintonia, come dimostrano gli scroscianti applausi e i cori indirizzati proprio a Tesser nel corso dell’ultima partita casalinga.

L’esperienza e i risultati del tecnico non lo faranno certo rimanere senza squadre: come riporta Il Resto del Carlino, sono già tante le pretendenti. Ci sono grosse piazze di Lega Pro interessate, su tutte Vicenza e Padova, mentre si vocifera che già un mese fa il SudTirol abbia contattato Tesser per la prossima stagione.

Per quanto riguarda il Modena, i principali quotidiani sportivi mettono al primo posto dei possibili sostituti Paolo Bianco, ex membro dello staff di Allegri alla Juventus, ma solo il tempo ci dirà chi sarà il prescelto di Rivetti.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un anno per farsi le ossa in Serie B, ma difficilmente potrà essere già il...
Dal punto di vista strettamente del gioco non è stata una grandissima stagione, ma sicuramente...
La pedina fondamentale della stagione gialloblù: difensore, motivatore e anche bomber...

Dal Network

Ecco il possibile schieramento del Picchio: qualche dubbio a centrocampo, tante assenze a condizionare le...
Il Picchio perde D'Uffizi, Bayeye e Adjapong, in lista l'attaccante della Primavera Tarantino...

Altre notizie

Calcio Modena