Calcio Modena
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Esclusiva, Allegretti: “Il Modena non ha la pancia piena”

Sabato si giocherà Benevento-Modena, un match che si propone per la prima volta nella storia dei due club, incrociati tra loro solo nella gara di andata del ‘Braglia’. Abbiamo chiesto allora un’opinione al doppio ex Riccardo Allegretti

Il Modena è salvo e ora è ad un punto dai play off. Pensa che possa cercare di raggiungere il traguardo degli spareggi promozione?

Credo che il Modena non abbia la pancia piena. Il primo grande obiettivo è stato raggiunto, salvarsi in Serie B non è mai facile. L’accesso ai play off però è ad un punto e conoscendo anche le ambizioni del mister credo che ci proveranno, si passerebbe così da un’annata importante ad un’annata importantissima. Poi ai play off può succedere di tutto, anche se sono difficili e lunghi.

I giallorossi invece sono ad un passo dalla retrocessione…

Il Benevento ha avuto un’annata in cui non è andato bene niente. Quando si cambiano tre allenatori qualcosa non va. Ho sentito le parole di Vigorito che esprimeva già un rammarico da cui si fa fatica a venire fuori. Purtroppo è così, ma è una piazza importante. Si vedrà cosa succederà nelle prossime due partite. Il rammarico dei tifosi si farà sentire in campo, può essere anche che ci sia entusiasmo all’inizio per cercare di raggiungere i play out, ma poi si dovrà vedere come si metterà la partita. Ci sarà un clima particolare.

Si è trovato meglio a Modena o a Benevento?

A Modena sono stato benissimo, l’ho detto tante volte e giocare la Serie A è già il massimo, nonostante l’annata non sia finita bene. Mi dispiace per l’infortunio che ho avuto, ma può capitare. Anche a Benevento mi sono trovato bene, anche se giocavamo in Lega Pro ed era diverso. Nonostante sia una piazza del sud c’è un clima un po’ diverso dalle altre. Ho apprezzato tanto la mentalità del presidente che è una persona serissima e per bene. Ho un ottimo ricordo di entrambe le realtà.

Cosa pensa che possa fare il Modena in futuro?

Mi auguro che il Modena possa salire, è una piazza che lo merita ed è una realtà importante. Io ho vissuto lì la Serie A e ho visto come può trasformarsi una città anche se ho notato che già quest’anno la tifoseria sta seguendo tanto la squadra. Mi auguro che possa fare il salto che merita.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La scelta della società di affidarsi ad un uomo di esperienza e di polso è...
Sei i giocatori squalificati per il prossimo turno e quattro società multate dal Giudice Sportivo...
Si è laureato in Economia Aziendale e Management un giocatore gialloblù...

Dal Network

Il tecnico giallorosso: "I ragazzi sono stati eccezionali nell'interpretare la gara nel modo giusto. Faccio...
Il tecnico giallorosso in conferenza stampa: "Incontreremo una squadra organizzata, servirà una grande prestazione"...

Altre notizie

Calcio Modena